Pillole di coaching

Pillole di coaching sportivo, direttamente dai Giochi di RIO

By Agosto 30, 2016 Maggio 22nd, 2019 No Comments

Quante emozioni, quante tensioni agonistiche abbiamo vissuto guardando in televisione i Giochi Olimpici di RIO..!! Gli atleti azzurri ci hanno regalato decine di medaglie (28 per la precisione, di cui 8 d’oro) e sensazioni intense, sia durante le vittorie (7 medaglie sono arrivate dal tiro, 4 dalla scherma e 3 dal nuoto) che in caso di sconfitta. A catturare la nostra attenzione di appassionati non sono stati solo i ragazzi e le ragazze italiane che hanno gareggiato in Brasile, ma anche i loro coetanei di tutte le nazioni, impegnati fino in fondo nelle sfide che avevano in precedenza preparato allenandosi per molti lunghissimi mesi.

roberto-rio-7

Questa volta sul campo, come inviato “speciale” e coach d’eccezione in quel di RIO, abbiamo avuto nientemeno che Roberto RE in persona: avendo trascorso una ventina di giorni dietro le quinte dei Giochi, ha potuto svolgere il ruolo di osservatore speciale di gesti atletici e agonismi di vario genere. Roberto ha confezionato – in collaborazione con l’operatore e regista Stefano De Rossi – una serie di pillole video (17 in tutto) nelle quali ha sviscerato con esempi pratici una serie di temi legati al coaching sportivo, intervistando anche numerosi campioni dello sport italiano, presente e passato.

roberto-rio-2

In questi “Pensieri Olimpici” da RIO – tutti raccolti nella nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/SportPowerMind/videos – abbiamo potuto ascoltare la testimonianza di atleti che hanno vinto medaglie in Olimpiadi del recente passato (Jury Chechi, Massimiliano Rosolino, Maurizia Cacciatori, Carlton Myers) e di azzurri che hanno invece partecipato a queste ultime, portando a casa risultati di altissimo livello (Niccolò Campriani, Alex Ranghieri, Daniele Lupo, Tania Cagnotto, Stefano Tempesti, Chicco Blengini).

roberto-rio-5

Una collezione insomma di coaching sportivo in “presa diretta” con molti temi di grande interesse fra i quali:

  • come sconfiggere l’emotività durante una gara
  • etichette negative e facili giudizi
  • come accettare una sconfitta
  • l’alternanza tra passione e lacrime
  • la preparazione mentale
  • lo sport come metafora di vita

Per comodità, puoi ritrovare tutte le pillole video, insieme a numerose immagini scattate da Roberto e Stefano dietro le quinte dei Giochi Olimpici di RIO, nello storify riassuntivo a questo indirizzo.

roberto-rio-3

Alessandro Dattilo

Alessandro Dattilo

Giornalista, storyteller, blogger, formatore, ghostwriter. Aiuta aziende e professionisti a raccontare la loro storia, a trasferirla sul web, a farla diventare un libro. Tiene seminari su Brand Journalism e Scrittura Efficace per il Business. Oggi è Senior Content Manager per Roberto Re Leadership School e Stand Out – The Personal Branding Company e docente del programma HRD – Da Manager a Leader. Fondatore di TorinoStorytelling e RomaStorytelling, ha scritto e parlato per quotidiani nazionali, network radiofonici e tv locali. Sul web ha lavorato come consulente editoriale e content manager per il Gruppo Enel, Ferrovie dello Stato, Treccani, Ferpi, Fastweb, Reale Mutua, Comin & Partners e molti altri. Per Mondadori ha pubblicato nel 2014 il libro "Scrittura Vincente", una guida pratica su come usare la parola scritta per raggiungere più facilmente i propri obiettivi in campo aziendale, commerciale, professionale.

Lascia un commento a questo articolo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.